La Storia

L’Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti di Treviso è nata nel 1986 sulle basi dell’Associazione Amici del Museo Civico di Treviso, costituita nel 1983, ma mai attivamente decollata.
Presidente e Vicapresidente furono allora eletti Fernando Coletti e Angela Perraro, ora nostra Presidente Onoraria.
Nel 1987 l’Associazione di Treviso entra a far parte della Federazione italiana degli Amici dei Musei ( F.I.D.A.M.).
Dal 2004 l’Associazione , per concessione di Padre Emilio, allora parroco di santa Maria Maggiore, trova sede nei locali annessi alla Chiesa di Sant’Agostino e in cambio si impegna a tenere aperta la chiesa al mattino: un servizio per la città ancora attivo oggi.
Dal 2008 l’Associazione viene iscritta nel Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, diventando di diritto ONLUS con la possibilità di accedere a contributi pubblici, di stipulare convenzioni e di essere destinataria del 5 per mille delle imposte di reddito
Nel 2011 ha festeggiato il XXV anniversario della sua costituzione ed è stata pubblicata una raccolta * delle attività, degli eventi, dei doni e dei restauri relativi ai primi 25 anni di vita, voluta dalla Presidente Angela Perraro e curata da Eugenio Manzato e Andrea Bellieni , attuali Presidente e Vicepresidente degli Amici dei Musei.
Dal 2011 in poi l’Associazione continua a promuovere doni di opere d’arte e restauri e svolge le seguenti attività culturali:
– visite guidate in occasione di mostre e manifestazioni artistiche
– visite culturali in Italia e all’estero con visite guidate a collezioni pubbliche o private e a residenze storiche
– collabora alla pubblicazione di cataloghi relativi alle mostre che hanno luogo nei Musei e nelle collezioni meritevoli di particolare interesse